Collegamenti sponsorizzati

Allattamento Seno

Allattamento al seno: Crescita migliore!

Nutrire i bambini con il latte materno può aiutare a proteggerli dallo sviluppo di infezioni rafforzando il sistema immunitario. Recenti studi hanno affermato che il latte materno è in grado di migliorare lo sviluppo mentale dei bambini, oltre a prevenire malattie respiratorie come l'asma. Almeno questo è quello che lasciano pensare i risultati di alcuni studi.  Il latte materno è ritenuto più sano nel rinforzare la salute dei polmoni. Uno studio inglese ha osservato quasi 1500 bambini di età diversa, dalle indagini è emerso chiaramente che l'allattamento al seno aiuta i bambini a respirare più facilmente riducendo la sensibilità all'asma. 

Allattamento al seno: Crescita migliore! Collegamenti sponsorizzati

Dall'allattamento al seno della mamma il bimbo sviluppa le condizioni di immunità ad alcune infezioni. L'allattamento al seno è la forma migliore di alimentazione dei bambini, per la salute e lo sviluppo. Il latte materno è stato oggetto di interesse da parte della ricerca medico-scientifica anche come migliore fonte nutrizionale che previene l'incidenza di asma e migliora lo sviluppo mentale. Vediamo come e perché?

Allattamento Seno: Sviluppo mentale e prevenzione malattie
Il latte materno contiene acidi grassi ottimo motivo per l'allattamento al seno e altre sostanze nutrienti necessarie per lo sviluppo del bambino; l'allattamento inoltre favorisce l'interazione verbale tra madre e bambino e il contatto emotivo e psichico che si viene a creare, giova allo sviluppo del cervello. Altri effetti benefici del latte materno osservati sono stati un minore incidenza di disturbi gastrointestinali, di obesità, diabete e cancro. 

Omega-3 / AA omega-6
Sono molto importanti DHA omega-3 e AA omega-6 per lo sviluppo di occhi e cervello dei neonati. E' fondamentale pertanto che le madri assumano adeguate quantità di DHA nella propria dieta. Se non si è in grado di allattare al seno, il latte scelto per neonati dovrebbe contenere DHA e AA in dosi raccomandate mediante una dieta ricca di DHA: pesce e verdura!

Allattamento Seno: Prevenzione Asma
L'aumento dell'asma che colpisce i bambini è evidente come anche lo sono le incidenze di allergie e intolleranze. Ci sono una serie di diverse teorie sui motivi dell'aumento dei casi di asma: maggiore inquinamento, esposizione agli acari della polvere in casa. Durante lo studio sono state raccolte alcune informazioni, tra cui se l'asma e le allergie erano già presenti in famiglia, se la madre fosse fumatrice e se aveva allattato il suo bambino e per quanto tempo. Ogni bambino, di cui tutti i nati nel 1989 o 1990, è stato anche sottoposto ad un esame fisico e al test per l'asma, osservando anche i sintomi delle reazioni allergiche. I bambini di 10 anni sono stati sottoposti alla prova per verificare la loro capacità polmonare, che comprendeva l'elasticità polmonare e la portata d'aria. Tra i 1000 bambini, circa un terzo (374) erano stati allattati per almeno quattro mesi. Il resto non erano mai stati allattati o erano stati allattati per periodi più brevi. 
Lo studio ha potuto concludere che nella maggior parte dei bambini allattati vi erano valori significativamente più elevati di FVC (capacità vitale forzata) e PEF (picco di flusso espiratorio), valori forniti dalla spirometria. FVC misura la quantità di aria soffiata fuori dei polmoni dopo una respiro profondo, mentre PEF descrive la velocità di aria soffiata fuori dei polmoni. In pratica secondo i risultati conclusi e visti, alcune sostanze chimiche, che il latte materno contiene, sarebbero le responsabili di un maggior stato di salute del sistema immunitario del bambino. La durata della poppata al seno di un bambino è quasi il doppio rispetto a quella che avviene con il biberon, inoltre il biberon induce anche ad un maggiore tasso di deglutizione, ad interrompere la respirazione, oltre a richiedere minore capacità polmonare. Dai risultati di questi studi è stato dedotto che l'allattamento è benefico per la salute dei neonati e dei bambini. Le analisi del latte materno hanno rivelato contenere più elementi e capacità immunoattiva, condizione che si pensa essere la motivazione dei benefici derivanti dall'allattamento al seno. 

Allattamento Seno: aiuta a perdere peso!
L'allattamento al seno aiuta le neomamme a perdere peso in eccesso e accumulato durante al gravidanza: lo ha confermato una ricerca scientifica condotta all'University of Georgia di Atene. I benefici dell'allattamento al seno, come apprendiamo anche dal sito allattamentomaterno.com, non sono solo del bambino, infatti allattare al seno per una mamma significa una ripresa più veloce dopo il parto e minor rischio di sviluppare un tumore al seno. Anche per la mamma è fondamentale il contatto con il proprio figlio da un profilo psicologico.  

smettere di fumare
Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie



Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:

Collegamenti sponsorizzati


Cerca nella tua Regione
Cerca nella tua Provincia
Collegamenti sponsorizzati


Scarica gratis il video 'Trovare clienti su internet' Scarica gratis la video lezione "Trovare clienti su Internet" Trova clienti su internet

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta