Collegamenti sponsorizzati

benessere abruzzo

Speciale Benessere in Abruzzo

Se hai intenzione di ricorrere alle cure di un centro benessere niente di meglio che sceglierlo nel cuore di un parco o in riva al mare, per abbinare ai trattamenti professionali i salutari effetti del contatto diretto con la natura. Ti proponiamo alcuni esclusivi centri  benessere in Abruzzo, la regione verde d’Europa, con la sua varietà straordinaria di paesaggi. Inoltre una piccola guida alle terme ti consentirà di conoscere i siti più importanti dove poter ricorrere a cure e trattamenti del tutto naturali. 
Speciale Benessere in Abruzzo Collegamenti sponsorizzati
Tutti conosciamo quella sensazione di profondo benessere che si prova immergendosi in un paesaggio naturale, nei suoni nei profumi nei colori di un ambiente agreste o marino. Secondo un recente studio americano passeggiare anche per soli venti minuti al giorno a piedi nudi in un parco o in riva al mare basta per accrescere il senso di vitalità e il tono dell’umore. Perché allora non scegliere un centro benessere in questi scenari naturali? L’Abruzzo è la regione ideale: circa il 30% del suo territorio è costituito da aree protette al punto da essere stato definito “regione verde d'Europa”. In questa terra sono presenti tre parchi Nazionali, un Parco Regionale e 38 tra oasi e riserve, sia regionali che statali. E poi una varietà di paesaggi che alternano montagna, collina, laghi, campagna e mare.

Benessere in Abruzzo: dalla montagna al mare
Una destinazione ideale può essere il Parco Nazionale della Maiella, la Montagna madre degli abruzzesi. Qui vivono in simbiosi le bellezze naturalistiche con una storia millenaria fatta di capolavori di storia, arte e cultura. In questa parte che è la più impervia e selvaggia dell’Appennino, incastonato nella natura, sorge l’esclusivo hotel centro benessere La Reserve . In questo lussuoso relais è possibile seguire una gamma vastissima di percorsi benessere: trattamenti curativi ed estetici, con acque e fanghi termali della sorgente di Caramanico, ma anche massaggi, percorsi alimentari personalizzati, percorsi antistress, attività fisica. Accanto una natura rigogliosa, percorsi naturalistici da scoprire attraverso passeggiate, gite, escursioni, praticando sport secondo una concezione di benessere globale. La stessa che ispira il Centro Salute & Benessere del Magnola Palace Hotel  che sorge nello scenario naturale ed incontaminato dell'Altopiano delle Rocche e del Parco Naturale Regionale Velino-Sirente, in provincia dell’Aquila, ideale per chi ricerca luoghi di interesse naturalistico uniti al comfort e alla buona gastronomia.

Anche il paesaggio collinare può essere una meta invitante. Tra i dolci pendii dell'entroterra adriatico, circondato da ombrosi oliveti e vigneti, in aperta campagna, sorge l’agriturismo Il salice. Al suo interno un centro benessere all’avanguardia che si ispira alle cliniche naturali della Foresta Nera della Germania: location in aperta campagna e programma di tipo medico, con terapie detossificanti di tipo naturale e un'adeguata alimentazione di tipo biologico. Alla visita medica si affianca check-up biologico, valutazione dell'invecchiamento degli organi con sistema bioelettronico kinesiologico e laboratoristico. Sono presenti: beauty farm, piscina con vasca idromassaggio e cascata con idrojet e percorso vascolare, sauna e bagno turco, palestra, piscina esterna, campi da calcetto e tennis. Per il soggiorno si può scegliere tra le sette camere da letto o i tre mini appartamenti, tutti dotati di bagno privato e TV.

Infine il paesaggio marino. Respirare aria ricca di iodio, immergersi nell’acqua del mare, prendere il sole o fare passeggiate tonificanti sulla battigia e, contemporaneamente, affidarsi alle cure rigeneranti di un centro benessere. L'ideale è una struttura come il  Dakar Living Hotel  a Vasto Marina, perchè sorge proprio sulla spiaggia e consente di unire ai benefici del mare i trattamenti di un centro benessere esclusivo dove viene praticata la talassoterapia. L’ingrediente principale dei trattamenti è ancora l’acqua, modulata nella temperatura, arricchita di minerali e oligoelementi e abbinata al colore, secondo le indicazioni della cromoterapia. Il centro benessere SPA mette a disposizione sauna, bagno turco, vasche per la balneoterapia, docce con jet e docce ad affusione, ed effettua anche tutti i trattamenti classici: pulizia viso, trattamenti viso specifici, trattamenti corpo.
Benessere in Abruzzo: le Terme
Le fonti termali in Abruzzo sono numerose e conosciute fin dai tempi più antichi. Nel Parco Nazionale della Maiella si trovano molte sorgenti ricche di acque curative di tipo sulfureo dalle riconosciute proprietà antimucolitiche, anticatarrali, antinfiammatorie, immunostimolanti e antiossidanti. La più conosciuta è quella di Caramanico  che ha la più grande concentrazione di idrogeno solforato d’Europa. A pochi km dalla cittadina di Sulmona, si trova la sorgente La Solfa delle terme di Raiano, ricca di elementi sulfurei e di bicarbonato-solfato; o ancora Popoli, nota per le sue fonti ricche di acqua sulfurea bicarbonato calcica. In provincia dell’Aquila, infine, la fonte Santa Croce ha dato origine alle Terme di Canistro: calcio, cloro e magnesio, componenti principali di queste acque, sono efficaci per la cura di malattie del fegato, dell’apparato digerente e urinario. Intorno boschi rigogliosi, pascoli e corsi d’acqua invitano ad interessanti escursioni.
smettere di fumare
Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie



Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:

Collegamenti sponsorizzati


Cerca nella tua Regione
Cerca nella tua Provincia
Collegamenti sponsorizzati


Scarica gratis il video 'Trovare clienti su internet' Scarica gratis la video lezione "Trovare clienti su Internet" Trova clienti su internet

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta