Collegamenti sponsorizzati

Cura Pelle

Salute e Cura della pelle

Come si può migliorare la pelle e liberarla del problema dell'acne? La pelle del viso può essere esposta a diversi problemi che la rendono meno bella o sana di come la vorremmo. La cura delle pelle è molto importante, sulla pelle si concentrano impurità, agenti esterni che ne compromettono la pulizia, la respirazione e lo stato di salute. Spesso dalla pelle dipende anche la formazione di acne. L'acne è un fastidioso inestetismo che necessita dei trattamenti giusti per essere rimossa dal viso e come l'acne anche gli altri disturbi della pelle. Spesso per la cura della pelle è consigliabile visitare un dermatologo, ma anche adottare delle buone abitudini come pulire la pelle dal trucco, applicare le lozioni consigliate e migliorare alimentazione e stile di vita.

Salute e Cura della pelle Collegamenti sponsorizzati

Cura Pelle: Cosa fare e non fare in caso di acne e brufoli
Come provvedere alla cura della pelle dall'acne?
L'acne può colpire persone giovani, ma anche gli adulti, non c'è un'età per l'acne. Vi sono però degli accorgimenti da valutare affinché la pelle possa mantenersi in salute. Un errore che si commette, soprattutto in giovane età, è spesso quello di spremere i punti neri o l'acne che si ha sul viso. Questo non è affatto corretto perché comporta dei segni permanenti sulla pelle che sono visibili e antiestetici. Le cicatrici da acne sono molto fastidiose e a lungo andare trattabili solo con dei rimedi come il laser specifico per cancellare le cicatrici causate dall'acne. Quello che si può fare se si ha un brufolo, ad esempio, contenente pus di colore bianco-giallastro, è perforare il brufolo con un ago disinfettato per poi lasciar uscire delicatamente il pus. Prima bisognerà lavare le mani accuratamente e soprattutto sterilizzare l'ago. Approfondire le informazioni sulla cura della pelle e sull'acne è senza dubbio fondamentale per conoscere come combatterla.

Cura Pelle: Per i punti neri
I punti neri si localizzano su fronte, naso e mento. Per combatterli e prevenirli è essenziale una metodica pulizia della pelle con prodotti specifici e delicati, inoltre è bene seguire alcuni piccoli accorgimenti quotidiani. Come ottenere una pelle sana e luminosa? I punti neri compaiono soprattutto su pelli grasse e unte dai pori dilatati. I punti neri si formano quando i follicoli della pelle si dilatano e vengono ostruiti da sebo, che in seguito ad ossidazione, provoca il colore del punto. L'infiammazione di un punto nero provoca il brufolo. I punti neri, diversamente dai brufoli, permangono nella pelle.

Cura Pelle: Prevenire i punti neri
Come prevenire i punti neri? Ancora più efficace che cercare un trattamento ideale per i punti neri, sarebbe prevenirne la formazione. Cosa si può fare? La prevenzione non può non tenere conto di alcuni fattori di stile di vita: alimentazione corretta, abitudini sane di pulizia del viso e certamente l'abbandono o riduzione di alcuni abusi e vizi, come il fumo di sigaretta e alcol, che sono noti elementi di disturbo per la pelle, in generale.

Cura Pelle: Il regime alimentare
Un'alimentazione corretta che possa prevenire i disturbi della pelle dovrebbe essere abbondante di frutta e verdura, come sempre migliori alimenti, i cibi ai quali dover dire addio sono quelli tipicamente grassi e contenenti zuccheri in eccesso. Inoltre bere molto è anche un ottimo rimedio per la cura della pelle, perché l'acqua aiuta la rigenerazione cellulare e a pulire da dentro. 

Cura Pelle: Pulire la pelle
Per mantenere sana e fresca la pelle, è necessario detergere e pulire la pelle del viso quotidianamente, almeno sottoporsi a due scrub settimanali. E' di aiuto anche applicare maschere purificanti e utilizzare tonici astringenti dopo la detersione. Un consiglio è quello di non toccare i punti neri con le mani nel tentativo di far uscire il sebo, perché la manipolazione rischia di creare infiammazioni e peggiorare la situazione lasciando evidenti cicatrici come conseguenza visibile. Se si vogliono eliminare i punti neri bisognerà farlo adottando delle cautele: bagno di vapore per per dilatare i pori della pelle si dilatino e poi si può applicare un esfoliante che porta via i punti neri in superficie. Per eliminare quelli più a fondo, si può schiacciare con minima pressione delle dita (disinfettate e riparate da un panno igienico anche garza) ai lati del punto nero in modo che venga spurgato della sostanza. Applicare una lozione disinfettante sulla parte trattata. 

Cura Pelle: Lavare accuratamente
Lavare la zona del viso interessata due volte al giorno con un sapone pH equilibrato, neutro. In alternativa, utilizzare un detergente dolce antibatterico; ce ne sono di tante marche disponibili e di solito sono venduti in abbinamento a prodotti anti-acne nelle farmacie e nei supermercati. Evitare lo scrub al viso e detergenti abrasivi, perché potrebbero aumentare l'infiammazione della pelle e delle cicatrici. 

Cura Pelle: Creme, gel e lozioni
Prodotti di questo genere, indicati per l'acne, non sono molto efficaci e talvolta sono molto costosi. Il trattamento a base di queste creme o lozioni richiede tempi molto lunghi e il risultato è sempre limitato. Anche le creme contenenti acidi alfa idrossi sono pubblicizzati per il trattamento di acne, ma non vi sono prove scientifiche a loro favore. 

Cura Pelle: Trattamenti e prodotti medici
Vi sono dei trattamenti specifici per le infiammazioni più accentuate: i prodotti si possono trovare in farmacia. 
Il perossido di benzoile serve a medicare la pelle e liberarla dai batteri; questo farmaco è disponibile in crema o in gel. Il gel rilascia il suo principio attivo più efficace rispetto alla crema, ma produce più secchezza. 
Applicare il trattamento due volte al giorno su tutto il viso, poco dopo il lavaggio, evitando labbra ed occhi. La sua azione principale è quella di prevenire nuove macchie. Se si sente la pelle molto secca, usare il trattamento a distanza tra un'applicazione e l'altra e di utilizzare un olio idratante senza alcol (per esempio, Neutrogena Clear Pore) a giorni alterni.
Dopo circa 2 mesi, si possono vedere dei miglioramenti. Potrebbe essere necessario continuare il trattamento per diversi mesi. 
 
Cura Pelle: Cosa evitare
Evitare trucchi grassi. Se si usa del trucco, scegliere prodotti oil-free. Rimuovere il con un detergente delicato prima del lavaggio. Se l'acne è su tutto il viso, con molti punti neri, il make-up potrebbe essere la causa, quindi provarne diversi. Per nascondere i punti neri, si può utilizzare uno stick o concealer con tonalità più leggera del tono della pelle per contrastare eventuali arrossamenti. Applicare con un piccolo pennello e coprire eliminando ogni eccesso toccando delicatamente la superficie con un dito. 

Cura Pelle: La pillola contraccettiva
Controllare la pillola contraccettiva per la cura della pelle. L'etichetta indica che in essa potrebbero esserci progestinici. I nuovi progestinici - gestodene, desogestrel e norgestimate - sono i meno propensi a peggiorare l'acne. La pillola contenente Drospirenone (Yasmin) sembra anche essere una buona scelta per le donne con l'acne.

La guida per i centri benessere e i centri estetici fornirà suggerimenti utili per il trattamento dell'acne e la cura della pelle.

smettere di fumare
Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie



Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:

Collegamenti sponsorizzati


Cerca nella tua Regione
Cerca nella tua Provincia
Collegamenti sponsorizzati


Scarica gratis il video 'Trovare clienti su internet' Scarica gratis la video lezione "Trovare clienti su Internet" Trova clienti su internet

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta