Collegamenti sponsorizzati

Macchie Pelle

I problemi delle macchie alla pelle

Quali sono e da cosa sono causate le macchie della pelle? Lentiggini, macchie dovuto all'età, le pelle in gravidanza sono innocui difetti che però possono essere fastidiosi. Tutti vogliamo una pelle bella, vellutata, un colorito vivace, e simbolo di salute. Su Puntodieta.it, parliamo delle macchie della pelle, macchie scure che si manifestano a causa di molti fattori. Quali i trattamenti e la prevenzione delle macchie della pelle?

 I problemi delle macchie alla pelle Collegamenti sponsorizzati

Macchie della pelle: le lentiggini
Le lentiggini: considerate simpatiche in certi casi, sono un vero problema in molti altri. Le lentiggini, pseudonimo di efelidi, sono piccole macchie di colore marrone o marrone chiaro, comuni in individui con la pelle più chiara, capelli biondi o rossi e con occhi di colore blu, verde o grigio. Le lentiggini compaiono nei primi anni di vita, aumentando durante i mesi estivi e diminuendo in quelli invernali. Dopo l'età di 40-45 anni scompaiono normalmente, ma per chi non vuole aspettare?  
Un altro problema della pelle riguarda lo scolorimento nel periodo della gravidanza, altrimenti noto come cloasma o melasma. Compare appunto durante la gravidanza a causa dei cambiamenti ormonali. Le donne con la pelle più scura hanno maggiori probabilità di sviluppare questa condizione. Dopo il parto il cloasma svanisce, tuttavia può capitare che talvolta restino delle tracce. Questi disturbi possono verificarsi anche nelle donne che assumono contraccettivi orali.

Macchie dell’età
Le macchie della pelle causate dall'età sono simili alle lentiggini. Appaiono più tardi nella vita e possono verificarsi in qualsiasi tipo di pelle. Tuttavia, se si conosce il motivo per cui si verifica la decolorazione e una persona prende le giuste misure preventive e i trattamenti necessari, si può anche mantenere un tono della pelle sano a qualsiasi età.  
Le lentiggini, le macchie dell'età, la maschera della gravidanza hanno molte cose in comune. Si formano in zone esposte al sole: viso, mani, torace e schiena. Queste macchie marroni non sono altro che l'accumulo del pigmento di melanina della pelle. La quantità di melanina presente determina il tono della pelle di un individuo. La melanina è prodotta dal corpo in risposta all'esposizione al sole. Ha la funzione di assorbire i raggi ultravioletti per protegge il corpo dal sole.  
Se si vuole evitare lo scolorimento cutaneo, la cosa più importante da fare è evitare il sole e usare creme solari. In questo modo il corpo non produrrà melanina extra.  
Dal momento che la melanina si accumula nello strato superficiale della pelle, si potrebbe prendere in considerazione un peeling per la pelle.

I trattamenti per le macchie della pelle 
- Gli acidi alfa idrossi aiutano il corpo a liberarsi delle vecchie cellule. Con la rimozione delle cellule morte dalla pelle, che formano di solito la parte più scura di pelle, le lentiggini e le macchie causate dall’età saranno meno presenti e meno visibili.  
Se si decide di utilizzare uno qualsiasi dei prodotti mirati, si avrà bisogno di un'extra protezione solare. Se necessario, applicare la crema con SPF più volte al giorno.  
E importante ricordare che lo scolorimento della pelle (escluso quello causato dalla gravidanza che dovrebbe scomparire dopo il parto) richiedono un trattamento specifico. 

Rimedi naturali macchie pelle
- Lavare il viso con un latte acido. Acido lattico fornirà un ‘peeling’ dolce senza irritare o seccare la pelle.  
- Maschere a base di frutta e verdura (albicocche, fragole, cetrioli, ribes rosso).  
- Maschera di panna acida. Non lavare questa maschera completamente, basta rimuovere delicatamente con tessuti facciali, quindi applicare un idratante. Per una pelle grassa  utilizzare il succo di limone prima di applicare la maschera.  
- Succo naturale di prezzemolo (o infusione di prezzemolo) miscelato con pari quantità di succo di limone, succo d'arancia, succo di ribes rosso che aiuteranno a mantenere le lentiggini invisibile.  
 
Ultimo ma non meno importante – l' assunzione di vitamina C. Questo rende la pelle meno sensibile al sole. Alimenti ricchi di vitamina C sono gli agrumi, mele, cipolle verdi, fagioli nero e rosso, tè rosa.  
Si prega di notare che alcuni tipi di scolorazioni della pelle sono dovute a disordini interni: scarso funzionamento del fegato, disturbi del metabolismo ormonale o, eccessiva funzionalità della tiroide. Se questo è il caso, iniziare il trattamento dal di dentro e parlarne con il proprio medico. 

Una risorsa web per approfondire le macchie della pelle e i trattamenti per curarle su Isplad.org. 

smettere di fumare
Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie



Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:

Collegamenti sponsorizzati


Cerca nella tua Regione
Cerca nella tua Provincia
Collegamenti sponsorizzati


Scarica gratis il video 'Trovare clienti su internet' Scarica gratis la video lezione "Trovare clienti su Internet" Trova clienti su internet