Collegamenti sponsorizzati

Rassodare Glutei

Rassodare i glutei: Quali esercizi?

I muscoli dei glutei sono una delle maggiori preoccupazioni delle donne. Soprattutto a ridosso delle belle stagioni, quando ci si scopre di più e si indossano abiti di colore più chiaro, i glutei rappresentano per molti un vero dilemma. Nel tentativo di renderli sodi e alti, come si spera possano essere, si ricorre a prodotti, creme, diete e rimedi dell'ultima ora. Per mantenere sodi i glutei in realtà è necessaria solo la costanza e la regolarità. La palestra è il luogo migliore dove recarsi in cerca dei propri bei glutei, ma vi sono anche delle alternative per chi non può, è stanca, stressata dal lavoro, ha i figli piccoli o il marito geloso! A volte bastano anche solo 15 minuti... 

Rassodare i glutei: Quali esercizi? Collegamenti sponsorizzati

La conformazione del nostro fisico dipende da fattori anche genetici, soprattutto per quanto riguarda gli arti inferiori. Ogni tipo di allenamento che servirà a migliorare il proprio corpo dovrà tenere conto della propria forma, dei propri punti deboli e di forza. L'obiettivo dovrebbe essere quello di migliorare il fisico in virtù della proporzione. Essere proporzionati è fondamentale. Un altro aspetto importante nella considerazione di un fisico da allenare è la dieta. 

Rassodare i glutei: Dieta 
Questo elemento è fondamentale! Noi siamo e riflettiamo quello che mangiamo. Riempire il corpo di cibi grassi, zuccheri semplici e calorie non solo non è salutare, ma non consente il raggiungimento dei risultati che potremmo ottenere con un po' di alimentazione sana. Mangiare sano è il primo passo per la salute dell'organismo. Proteine, carboidrati complessi, cereali integrali, verdure, frutta, grassi sani sono gli elementi della corretta alimentazione che contribuirà a farci pervenire ai risultati desiderati. Mantenere il proprio corpo alimentato da cinque a sei volte al giorno con questi alimenti gioverà al metabolismo. Dopo queste premesse, entriamo nel core del discorso che è quello su come si possano ottenere dei glutei "efficaci", attraverso una ginnastica mirata a rassodare i glutei. Vi sono alcune attività sportive ed esercizi fisici che sono molto favorevoli per rinforzare i glutei, per donare loro volume e tenerli alti e sodi. Iniziamo a parlare dello "squat", che è senza dubbio l’esercizio migliore per rinforzare la muscolatura degli arti inferiori e rassodare i glutei.

Rassodare i glutei: Come si esegue lo squat?
Lo squat è composto di diversi movimenti ed esercizi che coinvolgono più gruppi muscolari, in fasi alterne di rilassamento e contrazione. Lo squat è sicuramente indicato per chi è in movimento, anche se non atletico, costante. Chi ha vita sedentaria non avrà agilità e flessibilità. Proprio facendo squat è possibile far lavorare i glutei. Quando si fa squat, si lavora tutti i muscoli delle gambe e quindi anche sui muscoli dei glutei. Per fare questi esercizi basta scegliere un peso che non sia troppo pesante ovviamente e che si può alzare facilmente, allargare le gambe e far combaciare i piedi con le spalle, mantenere la schiena dritta e poi piegare le ginocchia fino a quando non sono a 90 gradi. I muscoli dei glutei dovranno contrarsi ad ogni "colpo" di slancio che ci si da sui talloni. Basta fare 3 serie di squat da 15 a 20 ripetizioni per ottenere glutei sodi. Naturalmente, non dimenticate di prendere un minuto di riposo dopo ogni serie. 

Rassodare i Glutei: Un esercizio in casa!
1. Guardando dritto, in piedi in equilibrio su una gamba, slanciare l'altra gamba all'indietro. 
2. Mantenere una leggera flessione del ginocchio per tutto l'esercizio. 
3. Eseguire piccoli movimenti in avanti mentre contemporaneamente si flettono glutei e fianchi verso l'esterno. 
4. Mentre si eseguono flessioni sui fianchi e si spinge all'indietro,slanciare l'altra gamba all'infuori dietro di voi e raggiungere con le mani la punta del piede che è piantato a terra e cercare di toccarlo. 
5. Poi, sempre eseguendo piccole flessioni interne dei muscoli dei glutei, invertire il movimento. 

L'esercizio appena illustrato può essere eseguito anche da casa, non ha bisogno di particolari attrezzi, ed è un esercizio atto a rassodare sia i glutei che la parte posteriore delle cosce, oltre a rafforzare le caviglie e stabilizzare tutta la fascia muscolare delle gambe. 

Rassodare i Glutei: Altre risorse su come tenere in forma i glutei
In realtà, la maggior parte dei migliori esercizi per i glutei sono semplici, nel senso che non richiedono di strumenti particolari, è l'atto fisico ver e proprio a determinare il movimento dei glutei al fine di renderli tonici. Anche i pesi liberi possono svolgere un ruolo importante nel rassodare i glutei. 

L' allenamento d gambe e glutei ha varie tipologie di esercizio fisico da poter applicare per ottenere una buona muscolatura di queste zone del corpo. Uno degli attrezzi da utilizzare per gli esercizi di tonificazione dei glutei è l'Elastico Fitness.

smettere di fumare
Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie



Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:

Collegamenti sponsorizzati


Cerca nella tua Regione
Cerca nella tua Provincia
Collegamenti sponsorizzati


Scarica gratis il video 'Trovare clienti su internet' Scarica gratis la video lezione "Trovare clienti su Internet" Trova clienti su internet

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta